Miriam Baumstark

Rottura del legamento crociato anteriore nel cane

Introduzione: descritta per la prima volta nel 1926, la rottura parziale o completa del legamento crociato anteriore del ginocchio rappresenta la più frequente causa di zoppia posteriore in numerose razze di cani. Si tratta di una condizione che si sviluppa più comunemente su base non traumatica e che determina instabilità articolare, danno meniscale e sviluppo […]

Read More

Emangiosarcoma splenico

L’emangiosarcoma è un tumore maligno di origine vascolare endoteliare. Nel cane rappresenta il 50 % dei tumori maligni splenici. Si presenta o come una massa localizzata o disseminato a tutta la milza.

Read More

Blocco gastrointestinale nel coniglio

Eziologia: uno dei problemi di salute più comuni nel coniglio è la stasi gastrointestinale, detta anche ileo o, in termini comuni, “blocco”, in riferimento al blocco dell’attività intestinale. La stasi gastrointestinale consiste in un rallentamento della motilità di stomaco ed intestino fino al blocco completo, per cui l’intestino è fermo e il cibo presente nel […]

Read More

Tamponamento cardiaco

Tamponamento cardiaco Il pericardio è la struttura sacciforme che avvolge il cuore e la base dei grossi vasi, aorta, vena cava, vene e arterie polmonari. Produce il liquido pericardico. Se questo supera i 15 ml si parla di tamponamento cardiaco. Il liquido in questione può essere un trasudato o un essudato. Le cause possono essere idiopatiche, […]

Read More

Citologia <-> biopsia

ESAME CITOLOGICO L’esame citologico si esegue normalmente con paziente sveglio, è veloce da eseguire e rappresenta l’ausilio diagnostico più frequente nella quotidianità ambulatoriale. Definizione: prelievo di cellule tissutali mediante agoaspirato con ago fine Falsi positivi: la presenza di grave flogosi può indurre alterazioni cellulari che hanno le stesse caratteristiche di cellule tumorali. Il margine tra […]

Read More

Vomito cronico nel gatto

Introduzione: con vomito s’intende l’espulsione attiva del contenuto dallo stomaco e dal duodeno; questo processo in genere è preceduto da nausea e conati. Il vomito cronico è un segno clinico molto comune nei gatti e può essere associato ad un’ampia varietà di disturbi, gastrointestinali e non gastrointestinali.

Read More