Medicina interna

COVID-19 nei piccoli animali

Introduzione: il SARS-CoV-2 è un nuovo tipo di coronavirus. La malattia provocata da questo patogeno è stata denominata COVID-19 (COronaVIrus Disease e 19 indica l’anno dove è stato diagnosticato il primo caso) dall’Organizzazione mondiale della sanità (OMS).

Read More

Corpo estraneo lineare

i corpi estranei lineari generano un’ostruzione intestinale unica. In genere il corpo estraneo rimane ancorato alla base della lingua (gatti) o a livello del piloro (cane).

Read More

Bile peritoneo

L’accumulo di bile nella cavità peritoneale viene definito bile peritoneo. Traumi diretti o indiretti a carico della cistifellea o delle vie biliari.

Read More

Ulcere gastriche e duodenali

Eziologia: medicamenti antinfiammatori non steroidi rappresentano la principale causa di ulcere a livello dello stomaco e del duodeno e possono causare lesioni devastanti con perforazione e possibile peritonite. Nuovi medicamenti antinfiammatori (p.e. carprofen, etodolac, deracoxib, meloxicam) sono stati sviluppati per diminuire questo effetto collaterale, anche se il problema non viene azzerato e molti pazienti sviluppano […]

Read More

Il carcinoma squamocellulare cutaneo

Il carcinoma squamocellulare cutaneo Introduzione: il carcinoma squamocellulare rappresenta un tumore cutaneo maligno, localmente invasivo e comune in cani e gatti. Rappresenta il 2%-15% di tutti i tumori cutanei nel cane e il 15%-49% di tutti i tumori cutanei nel gatto. La percentuale d’insorgenza è maggiore in località con clima tropicale o subtropicale con elevata […]

Read More

Polipi del colon e del retto nel cane

I polipi sono escrescenze anomale che crescono dal rivestimento dell’intestino crasso (colon o retto) e sporgono nel lume del canale intestinale. Alcuni polipi hanno un gambo (peduncolati), altri sono piatti (sessili). Possono avere origine infiammatoria o neoplastica. Nell’uomo, i polipi sono una delle condizioni più comuni che colpiscono il colon e il retto e si verificano […]

Read More

Citologia <-> biopsia

ESAME CITOLOGICO L’esame citologico si esegue normalmente con paziente sveglio, è veloce da eseguire e rappresenta l’ausilio diagnostico più frequente nella quotidianità ambulatoriale. Definizione: prelievo di cellule tissutali mediante agoaspirato con ago fine Falsi positivi: la presenza di grave flogosi può indurre alterazioni cellulari che hanno le stesse caratteristiche di cellule tumorali. Il margine tra […]

Read More

Intossicazione con aglio e cipolle

Introduzione: aglio, cipolla, erba cipollina e porri (allium spp.) contengono delle sostanze che possono risultare tossici (solfossidi e composti del disolfuro). Questi composti possono causare un danno ossidativo alla membrana dei globuli rossi.

Read More